Blog: http://linguafranca.ilcannocchiale.it

Multami sul cubo!

Dietro la scrivania del vigile urbano che mi ha ricevuto stamattina in Viale Trastevere campeggiava il solito calendario.
Niente di nuovo, fin qui. La particolarità di questo calendario era però che, invece di raffigurare le solite femmine scosciate, mostrava un maschione tatuatissimo e dal capello lungo e fluente.
Titolo del calendario "Le creature della notte".

Non so cosa pensare. Da un lato l'idea stereotipata del vigile urbano fallocrate e maschilista mi forniva un tranquillizante obiettivo di disprezzo.  Dall'altro il vigile cubista vittima degli amici di Maria (de Filippi) mi fa tenerezza.

Chissà se il Corpo festeggia le promozioni a Muccassassina. 

Pubblicato il 12/4/2006 alle 12.0 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web